Il  progetto Ugo Amendola

 

L’ASSOCIAZIONE KONZERTMUSIK di Mestre, promotrice ed organizzatrice del primo CONCORSO PIANISTICO NAZIONALE “UGO AMENDOLA” che si svolgerà a Mogliano Veneto dal 13 al 15 Marzo prossimi, nel quadro delle iniziative volte a valorizzare la figura e l’opera del Maestro Amendola, a seguito del grande interesse, non solo nazionale, che il Concorso sta destando tra gli “addetti ai lavori”, pur essendo stato bandito con relativamente poco preavviso rispetto alle consuetudini in materia, ha stabilito di anticipare la comunicazione di tutte le generalità del “PROGETTO UGO AMENDOLA” di cui il Concorso Pianistico è una delle tappe e tra queste, ovviamente, quella rivolta specificatamente alla promozione giovanile nel nome di un musicista che all’istruzione e alla formazione dei giovani musicisti ha dedicato gran parte della propria esistenza e delle proprie energie lavorative. 

Il “PROGETTO UGO AMENDOLA“ dell’Associazione Konzertmusik, per la direzione artistica e scientifica di DANIELA DONAUDI, non è “solo” il Concorso, ma è anche una serie di iniziative editoriali e di comunicazione che sono già state sancite, programmate e calendarizzate, grazie alla preziosa collaborazione con IMD Music & Web:

- subito dopo la conclusione del Concorso sarà avviata la pubblicazione di un volume dedicato ad UGO AMENDOLA (VITA & OPERE), a cura di Daniela Donaudi, del quale è prevista la pubblicazione nella prossima Estate 2020; 

Sempre in Estate del 2020 inizieranno le registrazioni dell’INTEGRALE DELLE OPERE PER E CON PIANOFORTE DI UGO AMENDOLA, un progetto su non meno di 4 CDs che includerà le 7 SONATE, tutte le opere pianoforte solo, nonché la musica da camera con pianoforte, che verranno realizzate nell’arco di 3 anni di lavoro, parallelamente alle incisioni dei programmi stabiliti con la partecipazione dei vincitori e premiati del Concorso Pianistico come previsto dal bando.


Il "PROGETTO UGO AMENDOLA" è quindi una realtà culturale articolata e dinamica che vedrà dipanarsi nell’arco di oltre un triennio a partire dal prossimo mese di Marzo un’ampia produzione discografica, ma anche pubblicazioni e soprattutto iniziative di promozione rivolte prevalentemente ai giovani.

- Questo nel breve e medio termine, nel lungo termine i progetti dell’Associazione prevedono l’incisione discografica delle opere per orchestra di Amendola e, soprattutto la creazione di un Centro Studi Musicali intitolato ad “Ugo Amendola” che si occupi di approfondire tematiche di progettazione e programmazione inerenti il progresso della didattica musicale (di base ed avanzata) nonché di favorire il miglioramento delle possibilità di inserimento nella vita lavorativa attiva per i giovani musicisti.